TART CAKE SPETTACOLARI

Oggi vi proporremo una delle nostre torte più apprezzate ….la cream tart! Una torta sicuramente buona, da decorare come più vi piace, scenografica…. ma non per questo meno gustosa!

Partiamo dalla pasta biscotto. La bellezza di lavorare con questo impasto risiede anche nel fatto che si gestisce come se fosse una frolla normale. Perciò una volta impastato lo potete stendere e dargli la forma che più vi piace. Dalla semplice ciambella alla forma di cuore oppure potete fare la forma di un numero o di lettera.

In una planetaria lavoriamo 190 gr di farina di grano tenero con 110 gr di burro tagliato a pezzetti in precedenza. Il burro deve essere morbido. Aggiungiamo poi 25 gr di farina di mandorle, un pizzico di sale e 70 gr di zucchero a velo. Dopo che questi ingredienti si sono incorporati (non lavorate eccessivamente l’impasto!) aggiungiamo 40 gr di uova (un uovo medio pesa 60 gr) e l’essenza di vaniglia.

Formiamo un panetto che avvolgeremo con la pellicola e faremo riposare in frigo per circa 2 ore.

Una volta finito di riposare lo togliamo dalla pellicola e stendiamo col mattarello fino a quando otterremo uno spessore di circa 4-5 mm. Fatto ciò ritagliamo la forma che abbiamo scelto e rifacciamo l’operazione. Infatti la torta si assembla che due biscotti sovrapposti, intervallati da crema. Le forme devono coincidere il più possibile, per questo scopo è utile utilizzare una dima di carta della forma prescelta. Prendiamo le nostre due forme e le cuociamo in forno a 180°C per 12-13 minuti, fino a cottura. Lasciamo ben raffreddare la pasta biscotto e passiamo alla crema al mascarpone.

Prendiamo 200 gr di panna da montare ben fredda da frigo, aggiungiamo 50 gr di zucchero a velo e montiamo. Quando la panna sarà montata e aggiungiamo 200 gr di mascarpone poco alla volta, mescolando piano dal basso verso l’alto per non smontare la panna.

Mettiamo la crema in una sac a poche con una bocchetta grande e liscia, prendiamo il primo disco di pasta biscotto e facciamo dei ciuffi abbastanza grossi su tutta la superficie. Prendiamo il secondo disco e lo appoggiamo

delicatamente sui ciuffi fatti (se la forma è grossa può risultare comodo aiutarsi con un vassoio o qualcosa di simile liscio e rigido, per evitare di rompere la forma). Facciamo gli stessi ciuffi anche sul secondo disco.

A questo punto possiamo decorare come vogliamo!

Con frutta, cioccolatini, stelline, macaron, meringhette oppure marshmallow colorati…senza paura di esagerare!

Leave a Reply

Your email address will not be published.